Cronaca Primo Piano

Litiga col vicino e lo investe con l’auto

carabinieriLite per futili motivi, dalle minacce ai fatti in pochi minuti: un uomo viene investito con l’auto e finisce in prognosi riservata. Ha delle ferite all’addome ed una emorragia interna. E’ ancora sotto osservazione al “Martiri del Villa Malta” il 45 enne, mentre l’investitore è stato denunciato. Entrambi di San Valentino Torio.  Sul posto i carabinieri della stazione di Sarno, retta dal maresciallo Tommaso Merola, ed i carabinieri di san Valentino Torio, i quali hanno raccolto le testimonianze dei vicini che hanno assistito alla furibonda lite. Il battibecco è iniziato in tarda serata quando il 45enne ha inveito contro il vicino perché aveva l’automobile in moto con il tubo di  scarico in direzione della sua abitazione. I gas di scarico dell’auto avevano invaso l’abitazione. L’uomo ha quindi invitato più volte il confinante ad allontanarsi. Al diniego di quest’ultimo è scoppiata la lite. Sono volate parole ed offese, poi minacce. Fino a quando l’uomo alla guida ha dato un colpo di acceleratore ed ha investito il vicino. Lo ha travolto a tutta velocità. Il 45enne è rimasto a terra inerme, mentre i familiari hanno richiesto l’intervento di un’ambulanza del 118 che dopo il primo intervento sul posto ha trasportato l’uomo presso il nosocomio sarnese. L’investitore è stato subito portato in caserma per essere ascoltato.
 

 

Articoli correlati

Archeologia ed Ambiente: confronto a Sarno – Le interviste

Redazione

Il cane Zidane incastra di nuovo un sarnese

Redazione

Fuoco devasta Episcopio, Foce e Lavorate. Non si placano gli incendi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy