Brevi La Vetrina

Lavoro | La Kimbo assume a Napoli. Posizioni aperte anche per le categorie protette

La Kimbo Caffè S.p.A., azienda italiana leader nella torrefazione e produzione di caffè, la cui sede napoletana è ubicata a Melito di Napoli  in via Appia km 22/ 648, ha indetto una campagna di assunzione nei suoi stabilimenti di lavorazione in varie regioni italiane.

I profili richiesti per la sede partenopea sono i seguenti:

Addetto Customer Service (necessaria una laurea in discipline economico giuridiche e almeno un anno di esperienza maturata nel medesimo settore o in quello, affine, delle vendite; si tratta di un contratto a tempo determinato per una sostituzione di maternità, con eventuale possibilità di proroga).

Operatore di produzione/ manutenzione  PER CATEGORIE PROTETTE  O DIVERSAMENTE ABILI(richiesto un diploma di scuola secondaria superiore a indirizzo tecnico o chimico e un anno di esperienza nel settore di produzione di uno stabilimento alimentare; anche qui il contratto prevede un’assunzione a tempo determinato, con possibilità di assunzione definitiva in azienda).

Operatore di Back Office PER CATEGORIE PROTETTE O DIVERSAMENTE ABILI(necessarie un diploma di scuola secondaria a indirizzo economico e la conoscenza degli applicativi del pacchetto Office; anche per questo profilo si prevede un’assunzione con contratto a termine con possibilità di proroga a tempo indeterminato).

Per presentare le proprie candidature ed essere costantemente aggiornati sulle posizioni lavorative proposte dall’azienda è sufficiente cliccare nella sezioneCarriere e Selezioni del sito internet del gruppo Kimbo “Lavora con noi” e compilare l’apposito formulario di iscrizione, allegando il proprio curriculum vitae; ricordiamo che nella medesima sezione è, inoltre, possibile inviare anche una candidatura spontanea.

Articoli correlati

Sì donazione organi: la prima carta d’identità è del sindaco Strianese

Redazione

Luciano D’Amora, per tutti ‘u milanese, compie 80 anni.

Redazione

Lavoro- Lavazza assume: ecco come candidarsi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy