Sarno Notizie
EventiNotizie Primo Piano

L’attore salernitano che «sopravvive» in Gomorra conquista pubblico e critica

Ultime due puntate di Gomorra, la fiction italiana più vista al mondo. E tanti colpi di scena. La morte di Patrizia, del boss Levante e del figlio Mickey, marito di Patrizia. Quest’ultimo ruolo è stato interpretato dall’attore di Sarno, Luciano Giugliano, grande protagonista della quarta serie.

L’attore nato in teatro (un battesimo speciale con Walter Chiari a tre anni) con Gomorra si è consacrato. Resta in vita, invece, l’altro attore salernitano, Andrea di Maria. L’artista di Sala Consilina, istrionico e capace di passare da un ruolo comico a uno drammatico in modo eccellente, infatti, ha interpretato “O diplomato”. Con Carlo Caracciolo ha formato i fratelli Capaccio, boss del centro storico di Napoli. E proprio nell’ultima puntata di ieri Andrea di Maria o meglio “O diplomato”, ha iniziato la sua vendetta contro Sangue blu, reo di avergli ucciso il fratello, assassinando a sua volte la fidanzata. Una faida per fiction, insomma, che vedrà protagonista l’attore valdianese anche nella quinta serie. Tanti gli apprezzamenti social e non solo per Di Maria capace di interpretare con bravura il boss che usa la testa, ma anche la cattiveria nel momento opportuno.

Pasquale Sorrentino

Articoli correlati

“Gomorra”, rilasciato trailer della quarta stagione. Dal 29 marzo su Sky

Redazione

E’ morto l’attore e produttore Gaetano Di Vaio

Redazione

Gomorra – La stagione finale, c’è la data ufficiale: il trailer. Ecco chi è ‘o Maestrale

Redazione

Gomorra4: il nuovo protagonista è Luciano Giugliano, attore di Sarno

Redazione

VIDEO | Marco Palvetti (Salvatore Conte):”Gomorra è la foto di una realtà”

Redazione