Sport Brevi

Lars nuova pallacanestro Sarno, esordio vincente in casa

 

In attesa di recuperare la prima giornata contro Minori, sospesa al terzo quarto per impraticabilità del rettangolo di gioco amalfitano, la Nuova Pallacanestro Sarno termina il suo esordio casalingo facendo un sol boccone della Cestistica Ischia, chiudendo il match con un perentorio 84-28. Un match dominato sin dalle prime battute in cui gli uomini di coach Parrillo hanno premuto sull’acceleratore sin da subito, scrivendo sul tabellone un netto divario di punteggio. Agli ischitani va dato il merito di averci messo il massimo impegno durante tutto l’arco delle quattro frazioni, con Rizzotto e Pulicati che si sono visti rigurgitare dal canestro almeno due tiri dalla distanza ciascuno, che sembravano essere già a referto. Per il resto – come detto – il dominio dei padroni di casa è stato indiscutibile, con capitan Moccia e Sammartino e Falzarano che segnano sia dal pitturato che dalla distanza, con le incursioni di Beatrice ed i buoni movimenti di Annunziata e Rianna; ottima anche la prova degli under, che coach Parrillo ha gettato nella mischia a più riprese, riscontrando in particolare la buona prova del giovane Luca Falco, per nulla “intimorito” nel suo affrontare il match a viso aperto. Ora si è in attesa di recuperare – come anticipato – la gara di Minori, per pio affrontare, la prossima domenica, il Basket Bellizzi.

RISULTATO : 84-28 (24-8; 48-10; 65-20; 84-28)

Nuova Pallacanestro Sarno:

RIANNA 7, BEATRICE 10, FALCO 2, FALZARANO 6, ANNUNZIATA 8, MOCCIA 16, BENNET 2, MALERBA, IANNICELLI 6, SOMMA 11, MARCHESE 2, SAMMARTINO 14

COACH: PARRILLO

 

Cestistica Ischia:

TARSO, MIGLIACCIO 2, RIZZOTTO 6, DI MEGLIO 2, PETRONI 1, PULICATI 4, PERNICE 2, BUONO 3, METTERA, SCALA 3, PATALANO 3, D’ORTA 3.

COACH: RUGGIERO

Articoli correlati

Operai scaricano rifiuti. Il sindaco Canfora: “Immagini chiare, già partita la denuncia”

Redazione

Memorial Schettino, venerdì a Nocera Inferiore

Redazione

Salvatore Corrado: ancora incerta la dinamica dell’incidente

Redazione

Campania, il consiglio approva l’ordine del giorno sul Regionalismo Differenziato

Redazione

VIDEO | Frana Sarno, 5 maggio 1998 – 5 maggio 2014

Redazione

Allarme bomba rientrato. E’ caccia al responsabile della telefonata anonima

Redazione