Brevi Primo Piano

“L’Agro riparte” con la programmazione di Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca e Giuseppe Canfora insieme ai sindaci dell’agro per un piano di lavoro complesso ed ambizioso di rilancio dell’intero comparto territoriale. Se ne è parlato ieri mettendo in fila priorità, urgenze e fondi da investire.

L’agro riparte”. Come, da dove e con quali progetti? Se ne è discusso ieri in un incontro con il presidente della Provincia di Salerno , Giuseppe Canfora, il presidente della Regione Campania Vincenzo de Luca ed i sindaci dell’agro sarnese nocerino. Tutti in prima fila, alla stazione sperimentale di Angri, per ascoltare il programma deluchiano fatto priorità, urgenze e fondi da investire per migliorare il comparto dell’agro. Una programmazione europea con un piano economico ben definito

I progetti sono ambiziosi: creare una rete di turismo, di commercio, bonificare il Sarno, novità importanti per la sanità di Nocera inferiore, Pagani e Scafati, progetti per migliorare la viabilità con la metro dell’agro come cerniera di collegamento tra Salerno e Napoli. “Cose importanti sono pronte per l’agro”.

Una analisi del futuro ed un piano di lavoro che dovrebbe stravolgere l’immagine dell’agro. Ovviamente in meglio. Progetti di rilancio sì, ma prima di tutto progetti di riqualificazione, di tutela, laddove porzioni di territorio sono dimenticate da anni e dove i piani urbanistici fanno acqua da tutte le parti.

Articoli correlati

A Sarno arriva Agro Alto Pregio: salone delle eccellenze a chilometro zero

Redazione

Allerta Meteo, operativa la Protezione Civile “I Sarrastri”

Redazione

Gioventù Calcio Dauna – Polisportiva Sarnese, le foto dal ritiro

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy