Notizie Primo PianoSport

La Sarnese batte 3-2 la Calpazio in una gara dai due volti

La Sarnese batte 3-2 la Calpazio in una gara dai due volti. Esaltante il primo tempo degli uomini di mister Vitter, che avrebbero meritato di chiudere la frazione ben oltre il 2-0. La ripresa ha visto venire fuori gli ospiti grazie a un atteggiamento tattico più offensivo. Sugli scudi Guzzi, Guadagno e Casillo, autore dell’assist del gol decisivo. Parte bene la Sarnese che trova subito il vantaggio. Al 3’, Guzzi approfitta di un retropassaggio errato della difesa ospite e viene atterrato da Calamusa. Il rigore è trasformato da Guadagno. Al 6’, Guzzi serve una bella palla per Guadagno che tira addosso a Calamusa. Al 8’, Sheriff si divincola in area, ma è contratto al momento del tiro. Un giro di lancette e Guzzi raddoppia grazie a un assist di Guadagno che taglia la difesa. Al 20’, Calamusa para d’istinto su un tiro da terra del solito Guadagno. Al 37’, il primo tiro del Calpazio con Santucci che a volo impegna Adiletta. Al 38’, ancora Santucci impegna severamente Adiletta.

La ripresa inverte il copione. La Calpazio è più aggressiva e prende campo. Al 1’, Santucci riceve palla sul limite sinistro dell’area e incrocia per il 2-1. Al 3’, Trapani ci prova dalla distanza e Calamusa respinge sui piedi di Guzzi che, a sua volta, allarga la mira. Al 6’, Sheriff dribbla tutti, ma tira alto. Al 8’, è ancora Santucci a provarci da fuori e Adiletta respinge. Al 13’, sugli sviluppi di un corner, Marrocco di testa manda a fil di traversa. Il pareggio matura e, al 24’, Marrocco in azione fotocopia a quella del primo gol, deposita in rete un semipallonetto dalla sinistra dell’area.la Sarnese sembra non reagire. Vitter mette in campo Casillo che regala subito un guizzo e un cross dalla linea di fondo per Guadagno che, da solo, al 28’, può battere a rete per il nuovo vantaggio dei locali. Il Calpazio, nonostante la pressione, non riuscirà più a impensierire seriamente Adiletta. 

Gaetano Ferrentino

Sarnese (4-4-2): Adiletta, Ferrara R., Scippa, Scala, Lanzetta, Pivetta, Sheriff, Musa, Guadagno (46’ st Vastola), Trapani (44’ st Esposito), Guzzi (25’ st Casillo). A disp.: Vitolo, Vincenti, Annunziata, Dolgetta, Ferrara A., Amendola. All.: Vitter

Calpazio (4-4-2): Calamusa, Discepolo, Delle Serre, Corsaro (1’ st Santangelo), Di Genio, Finaldi, Genovese, Vergadoro (1’ st Marrocco), Santucci, Magno, Maucione (1’ st Soro). A disp.: Nappi, Potenza, D’Alessio, Farabella, Sansone, Torre. All.: Marino Arbitro: Guarino di Avellino Reti: 3’ pt su rigore e 28’ st Guadagno (S), 9’ pt Guzzi (S), 1’ st Santucci (C), 24’ st Marrocco (C) Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Calamusa, Delle Serre, Lanzetta e Sheriff. Angoli 5-2 per il Calpazio. Recupero: 2’ pt, 4’ st

Articoli correlati

Coronavirus – A Sarno struttura protetta e di sicurezza all’ospedale

Redazione

Si dimette l’assessore Vincenzo Salerno a Sarno

Redazione

Raccolta fondi per il Comune, ma è una truffa. Decine di denunce

Redazione

Scomparsa Luana Rainone, 31 anni. L’appello dei familiari

Redazione

Sarnese- Condemi mette il cappotto

Redazione

Avvio al lavoro, col progetto Prometeo si valorizza l’artigianato

Redazione