Brevi Eventi

La lezione di Natale da Sarno: messa con preghiere in cinque lingue

Il legame di fratellanza al di là delle differenze, i gesti per ridurre le distanze culturali e la vicinanza tradotta nelle lingue del mondo. A Sarno ieri mattina di scena la manifestazione “Natale dei popoli” e la messa con preghiere in cinque lingue. Un evento organizzato dal liceo Tito Lucrezio Caro, portato avanti con entusiasmo da alunni e docenti.

La funzione religiosa al Duomo di Episcopio è stata una occasione unica di unione, fratellanza, integrazione. Il rito ha avuto dei momenti intensi ed emozionanti fatti di preghiere e canti in francese, inglese, spagnolo, tedesco e cinese. Un Natale multiculturale di armonia e solidarietà, di condivisione e pace, e cinque diverse lingue per esprime il concetto di vicinanza tra i popoli del mondo. Una lodevole iniziativa con i suoni e le note del Coro del Liceo e dall’Orchestra dell’Istituto Comprensivo De Amicis-Baccelli.

Articoli correlati

Montagna a fuoco, incendio sulle strade della frana del 5 maggio 1998

Redazione

Nunziatella: 230 anni di orgoglio. Gli allievi giurano davanti a Mattarella

Redazione

Insieme in piazza: il mensile diocesano in edicola con un regalo speciale

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy