CampaniaCovid

In Campania stop ad Astrazeneca e Johnson agli under 60

Stop ai vaccini Astrazeneca e Johnson agli under 60

In Campania non ci saranno più somministrazioni dei vaccini Astrazeneca e Johnson&Johnson ai cittadini che non hanno compiuto 60 anni.

Ad annunciarlo il presidente della Regione Vincenzo De Luca, dopo aver ricevuto dal ministero della Salute la risposta alla sua lettera inviata nei giorni scorsi con la quale annunciava il ‘no’ della Campania al mix di vaccini.

“Prendiamo atto del pronunciamento e della conseguente assunzione di responsabilità del ministero della Salute. Pertanto – ha spiegato – la campagna vaccinale in Campania si svolgerà secondo le seguenti modalità: ai nuovi vaccinati non sarà somministrato Astrazeneca al di sotto dei 60 anni; rispetto al vaccino Johnson&Johnson la posizione del Ministero non è definita in modo chiaro e vincolante, pertanto tale vaccino non sarà somministrato sotto i 60 anni; prosegue la vaccinazione di massa con Pfizer e Moderna; a chi ha fatto la prima dose di Astrazeneca si dovrà somministrare la seconda dose Astrazeneca solo sopra i 60 anni; sotto i 60 anni si dovrà fare il richiamo solo con vaccini Pfizer o Moderna”.

Vincenzo De Luca: «Sollecitiamo fornitura aggiuntiva di Pfizer e Moderna»

“In conclusione, dovendo vaccinare la popolazione più giovane d’ Italia, la Campania richiede per l’ennesima volta, e sollecita, la fornitura aggiuntiva di vaccini Pfizer e Moderna, anche in relazione alla popolazione studentesca da vaccinare. Su questa base, ci si dovrà impegnare a completare quanto prima possibile la campagna di vaccinazione e immunizzazione di tutta la nostra popolazione, anche a fronte del diffondersi di nuove varianti Covid”, ha concluso De Luca.

Articoli correlati

Campania: mascherina obbligatoria all’aperto, rischio nuova ordinanza

Redazione

Sarno: due positivi al Covid. Rientri da Sardegna e Grecia

Redazione

Covid in Campania, 11.815 nuovi positivi. Il bollettino del 9 gennaio

Redazione

Covid Campania: 1.358 i casi positivi oggi

Redazione

Ritiro AstraZeneca. L’Asl Salerno rassicura: “Niente reazioni”

Redazione

De Luca: “Nei negozi con mascherina, oppure chiusura immediata”

Redazione