CampaniaCovidNotizie Primo Piano

In Campania “circa cento professori no vax”

L’assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini contraria alla sospensione dei professori no vax

In un intervista rilasciata al quotidiano “Corriere del Mezzoggiorno” l’assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini, è contraria alla sospensione dei docenti no vax.

“Non credo che in Campania avremo grandissimi problemi – ha detto al “Corriere del Mezzogiorno” – saranno al massimo un centinaio i docenti che dovranno essere sospesi da quello che mi dicono i dirigenti scolastici.

Da un punto di vista personale, l’idea di costringere qualcuno ad un trattamento sanitario, ma capisco che la politica deve comunque arginare il proliferare del contagio. Fosse dipeso da me, li avrei fatti entrare con il tampone che garantiva comunque una certa tranquillità. A me fa sempre impressione dover sospendere un lavoratore”.

Intanto, ieri il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca ha riunito l’unità di crisi. La crescita dei contagi preoccupa non poco: tra il 29 novembre e il 13 dicembre è aumentato di 7 volte il numero di casi positivi – come riportato nel testo dell’ordinanza con la quale si dispone, con decorrenza immediata e fino al 1 gennaio 2022, il divieto di svolgimento di feste ed eventi simili in sale da ballo, discoteche e locali assimilati. 

 

 

Articoli correlati

VIDEO | Fiera in centro e spesa in campagna: la domenica a Sarno

Redazione

Sarno, continua l’escalation dei contagi. Chiusa la posta per Covid

Redazione

Provinciali Salerno – L’Europarlamentare Vuolo: “Bene Forza Italia. Ripartire da qui”

Redazione

Covid in provincia di Salerno: i dati aggiornati

Redazione

Coronavirus Campania: i dati aggiornati al 3 agosto

Redazione

Il Vescovo Giuseppe Giudice: «Senza scuola cresce il virus dell’ignoranza»

Redazione