Notizie Primo PianoSportBrevi

Il nuovo capitano della Sarnese: “Non è stata una bella partita”.

Una delle più brutte Sarnese viste quest’anno. Sotto tono tutti. Da Elefante a Manfrellotti, passando per Calemme e Talia. Condemi, alla fine, va via scuro in volto e in sala stampa si presenta Antonio Arpino, che ha indossato la fascia di capitano al posto di Angelo Nasto, dopo le polemiche derivanti dalle vicende giudiziarie di quest’ultimo. Arpino commenta: “Non è stata una bella partita. Mi aspettavo di più da tutti, me compreso. Dopo il gol di Cacciottolo, abbiamo creato qualcosa, ma non è bastato. Il cammino è più in salita, ma sono sicuro che il gruppo reagirà”. Il centrale continua: “Non credo che abbiamo risentito della penalizzazione avvenuta in settimana. Credo, più che altro, che abbiamo peccato di inesperienza. La classifica si accorcia e sapevamo già che c’era da lottare fino in fondo. Sono sicuro che, ora, emergerà il carattere del gruppo”. Sulla fascia di capitano: “Il capitano resta Angelo Nasto. Oggi, mi hanno chiesto di portarla e io l’ho fatto, onorando la maglia”.

Articoli correlati

Camionista picchiato e sequestrato. Ostaggio di una follia.

Redazione

Donne si picchiano al cimitero, lotto fortunato: due ambi

Redazione

Ingiunzioni della Gori, Ferrentino: «Illegittime»

Redazione

Tagli all’ospedale: Lucio Annunziata e Giovanni Montoro invitano a vigilare su eventuali manovre politiche

Redazione

Sarno: domani sospensione servizio idrico dalle 18

Redazione

Canfora all’assemblea Pd: «Renzi a Sarno per anniversario della frana»

Redazione