Brevi Primo Piano Sport

Il nuovo capitano della Sarnese: “Non è stata una bella partita”.

Una delle più brutte Sarnese viste quest’anno. Sotto tono tutti. Da Elefante a Manfrellotti, passando per Calemme e Talia. Condemi, alla fine, va via scuro in volto e in sala stampa si presenta Antonio Arpino, che ha indossato la fascia di capitano al posto di Angelo Nasto, dopo le polemiche derivanti dalle vicende giudiziarie di quest’ultimo. Arpino commenta: “Non è stata una bella partita. Mi aspettavo di più da tutti, me compreso. Dopo il gol di Cacciottolo, abbiamo creato qualcosa, ma non è bastato. Il cammino è più in salita, ma sono sicuro che il gruppo reagirà”. Il centrale continua: “Non credo che abbiamo risentito della penalizzazione avvenuta in settimana. Credo, più che altro, che abbiamo peccato di inesperienza. La classifica si accorcia e sapevamo già che c’era da lottare fino in fondo. Sono sicuro che, ora, emergerà il carattere del gruppo”. Sulla fascia di capitano: “Il capitano resta Angelo Nasto. Oggi, mi hanno chiesto di portarla e io l’ho fatto, onorando la maglia”.

Articoli correlati

Addio a Mario, morto in un tragico incidente. Lacrime e dolore a Sarno

Redazione

Deiezioni canile davanti al cancello. Rissa tra anziani.

Redazione

Gori: dalla bolletta da 1 centesimo ai distacchi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy