Notizie Primo Piano Attualità

Il morto è vivo. Prima le condoglianze poi la corsa al bancolotto

Vanno a casa per fare le condoglianze alla famiglia, ma scoprono che il… defunto è vivo. A Sarno è corsa al bancolotto. L’episodio è accaduto due giorni fa nel cuore della città. L’uomo era ricoverato presso l’ospedale Martiri del Villa Malta per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute, poi era tornato a casa.

Nel popoloso quartiere si è sparsa la voce che l’anziano, noto commerciante della zona, fosse morto. Ad allarmare tutti un parente, che avrebbe detto ad alcuni vicini, tra le lacrime, “Non ce l’ha fatta”. Da lì un andirivieni di persone per fare le condoglianze. Qualcuno aveva già inviato dei fiori. La sorpresa una volta arrivati nell’appartamento con l’uomo disteso sul letto, ma vivo. Corsa a giocare i numeri nelle varie ricevitorie della città: 72 ‘a meraviglia, 48 il morto che parla, 19 la risata, 81 i fiori.

 

Rossella Liguori

Articoli correlati

Morosini lascia “Sarno Democratica” : “Il mio riferimento è il sindaco. Piena fiducia a Canfora”

Redazione

Sarno, melma nelle abitazioni. Intervento urgente

Redazione

VIDEO | Musa attaccato con insulti razzisti: “Un momento difficile, ma vado avanti”

Redazione

Troppi gettoni? Ecco le nuove regole

Redazione

Lite per escrementi di cane. Zuffa ad Episcopio

Redazione

Coronavirus, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello

Redazione