Sarno Notizie
BreviCronacaNotizie Primo Piano

I furti di rame bloccano i treni, disagi e proteste

Treni in ritardo, altri cancellati, problemi per i pendolari raggiunti anche da multe. Il Comune scrive a Trenitalia e si scopre che la linea Salerno-Caserta è stata oggetto di furti di rame. Disservizi che negli ultimi giorni hanno portato numerosi lavoratori e studenti, che si servono della linea ferrata ogni giorno, a segnalare e denunciare le mancanze, nonché i danni che hanno subito a causa dei ritardi. Tante le proteste arrivate anche all’ente comunale, al punto che l’assessore ai trasporti, Eutilia Viscardi, ha ritenuto opportuno interpellare Trenitalia.

Una nota è stata inviata per chiedere spiegazioni e soprattutto, richiedere un intervento risolutore nel più breve tempo possibile, al fine di garantire il servizio limitando il più possibile i disagi agli utenti. «Numerosi cittadini mi hanno contattato ha spiegato Viscardi – per comunicarmi che, da alcuni giorni, ci sono state diverse soppressioni dei treni. Pendolari che raggiungono il luogo di lavoro ed accumulano ritardi ricevendo anche multe». Immediata la risposta di Trenitalia che ha chiarito le criticità: un furto di rame all’origine dei disservizi. Un problema che dovrebbe essere risolto nella giornata di oggi.

Articoli correlati

Tornato gli autovelox. Ecco i tratti in cui sono attivi

Redazione

Terra dei Fuochi: discarica con rifiuti speciali a Saviano

Redazione

Sarno, strage di gatti a Episcopio

Redazione

Scafati/Pompei- Bambine picchiate con ferro da stiro e obbligate a prostituirsi dalla madre

Redazione

Una mostra in memoria di Carmela Milone

Redazione

“Nel giardino delle Muse”: il battesimo d’un artista. Ad Angri un grande evento

Redazione