Senza categoria

“I Bastardi di Pizzofalcone” donano un defibrillatore all’ospedale di Sarno

La casa cinematografica Clemart, quella che ha realizzato con la Rai la fiction i “Bastardi di pizzo falcone”, ha donato un defibrillatore al Reparto di rianimazione dell’ospedale di Sarno, il ‘Martiri di villa Malta’.

Solo qualche mese fa, la struttura aveva ospitato le riprese della nota fiction mandando in delirio i tanti fan accorsi per avere una foto, o un autografo, da uno dei protagonisti:
Alessandro Gassmann, Carolina Crescentini, Massimiliano Gallo, Tosca D’Aquino. Non si esclude che l’idea della donazione sia nata dopo aver conosciuto gli operatori.

Articoli correlati

Teatro mai completato: arriva Striscia la Notizia

Redazione

Terribile scoperta: cadavere sui binari tra Striano e Sarno

Redazione

Inchiesta truffe all’Inps, spunta anche un video pedopornografico

Redazione

Annunziata più forte con un’altra civica

Redazione

Le Province abolite stanno collassando. Servono subito 650 milioni di euro

Redazione

Fa jogging all’alba, investito da un’Ape Car

Redazione