Cronaca Primo Piano

Ha partorito due gemelli, ma era già morta

Sono nati alle 4 Emanuele e Francesco, dopo che la mamma era già morta. Un parto cesareo di urgenza per salvare almeno i piccoli che portava in grembo Dora Russo, 48 anni, conosciuta da tutti come Dorina. 
Avrebbe portato a termine la gravidanza il prossimo 8 maggio ed era già programmato il parto. Non ce l’ha fatta, ha dato alla luce i piccoli quando già il suo cuore non batteva più.

Da settimane accusava difficoltà respiratorie, uno dei piccoli era posizionato male, all’altezza dello stomaco. Alle 3 della scorsa notte si è sentita male, la folle corsa verso l’ospedale Martiri del Villa Malta, in auto col marito, dove però è arrivata in stato di incoscienza i battiti cardiaci quasi impercettibili. Medici e infermieri hanno tentato tutte le manovre per rianimarla, anche durante l’operazione chirurgica per tirare fuori vivi i bambini.

Ora i piccoli sono ricoverati in due ospedali diversi: a Battipaglia e Salerno. Sulla morte della donna inìdaga il pm della Procura di Nocera Inferiore, Roberto Lenza.

Rossella Liguori

 

Articoli correlati

Il “Paganese” Diodato Abagnara prossimo comandante della Brigata Bersaglieri Garibaldi

Redazione

Grosso ramo precipita al suolo. Illesi i passanti

Redazione

Investito e poi multato. La vicenda incredibile a Sarno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy