Brevi Eventi

Gioca un euro e vince un milione: chi è il fortunato?

Una vincita da un milione di euro ha raggiunto Montecorvino Rovella. Cinque numeri fortunati sono stati giocati al gioco del Million Day nella ricevitoria del bar tabacchi Maquis nella frazione Macchia. Grande allegria tra i quattro titolari che insieme gestiscono l’attività: Angelo Raimondi, Diego Ardovino, Rosanna Coralluzzo e Giovanna Lanzillo. Il colpo fortunato è avvenuto venerdì 1 giugno, ma i quattro gestori lo hanno scoperto solo ieri. «Avevamo saputo che era successo a Montecorvino Rovella – spiega Angelo – ma non avevamo capito che fosse avvenuto qui da noi fino a quando non è comparso il messaggio sul nostro terminale». Nessuna idea di chi si sia accaparrato tale cifra e nessuno si è fatto avanti. Neppure un messaggio anonimo alla ricevitoria. Al Maquis non è però il primo grosso premio. Oltre a quelle da mille fino a centomila euro, già un’altra volta si era vista una vincita da un milione di euro: era stato nel 2007 con un gratta e vinci. 

Il fortunato di venerdì ha investito un solo euro, giocando la combinazione: 11, 20, 29, 40, 47. Con gli stessi numeri anche a Voghera qualcuno è stato baciato dalla fortuna lo stesso giorno. Tuttavia, mentre nel comune lombardo la combinazione è risultata da una «giocata fortunata», ovvero una giocata generata con 5 numeri casuali, a Montecorvino Rovella il vincitore ha scelto personalmente la sua combinazione. Il gioco del Million Day prevede un’estrazione quotidiana. Secondo i dati ufficiali, a quattro mesi dal lancio, in tutta Italia sono già 20 le vincite da un milione di euro, e oltre 46 i milioni vinti con oltre 5000 vincite da 1000 euro. «Speriamo che questo milione sia andato a qualcuno che ne aveva veramente bisogno – dicono i titolari del Maquis – ma soprattutto speriamo che ne faccia buon uso».

Articoli correlati

Pestato a sangue in stazione, catturati e condannati due marocchini

Redazione

Scuola Serrazzeta: inagibili due aule e la scala. Il consiglio di istituto ha deciso che…

Redazione

Con l’auto in panne, chiede aiuto e viene derubato

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy