Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Già ai domiciliari, continuava a spacciare. Droga trovata nell’armadio

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato Francesco Micucci, 40 anni, detenuto domiciliare per reati inerenti gli stupefacenti, e S. G., 35 anni, incensurata, entrambi di San Valentino Torio, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Micucci, durante le attività di controllo dei detenuti domiciliari operato dai militari della Stazione di San Valentino Torio, si dimostrava ansioso e preoccupato, circostanza questa che insospettiva i militari che decidevano di fare un’ispezione approfondita dell’abitazione con l’ausilio del vicino Nucleo Cinofili di Sarno. La lunga perquisizione consentiva di rinvenire, occultati nell’intercapedine di un armadio, 1,3 kg di hashish ed un bilancino di precisione, mentre la donna aveva addosso 900 euro in contanti, probabilmente provento dello spaccio. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

Fango a Sarno. Canfora: “Attenzione e monitoraggio”

Redazione

Accoltella il figlio, la madre muore per lo choc

Redazione

Auto a folle velocità distrugge tutti i veicoli parcheggiati

Redazione

Patto top secret blocca la sfiducia a Mancusi

Redazione

Bruciano rifiuti agricoli, contadini multati

Redazione

Incidente in pieno centro a Sarno

Redazione