Cronaca Primo Piano

Furto in casa, i ladri rubano anche il cane

Schermata 2015-06-18 alle 11.31.19Furto in casa, i ladri portano via un bottino di oltre mille euro e  sparisce anche il cane. E’ l’ennesimo atto criminale ai danni di una famiglia residente nella periferia di Foce. Un furto con un bottino di tutto rispetto ed in più quella strana scomparsa che fa pensare ad una sottrazione volontaria. Non si trova, infatti, il cucciolo di cane che era arrivato in casa da appena due settimane. Un piccolo di chow chow di appena un mese. Il furto è avvenuto in serata, quando in casa non vi era nessuno. La coppia,con le due figlie, si era infatti allontanata per delle commissioni. Al ritorno, la scoperta. La porta dell’ingresso forzata e le camere sottosopra. Portati via diversi monili in argento, soldi in contanti e gioielli contenuti in un cassetto. La scoperta più amara, però, è stata quella di non riuscire più a trovare il cagnolino. Del cucciolo, purtroppo non ancora microchippato, nessuna traccia. L’ipotesi più probabile è che i malviventi lo abbiano portato via. Il chow chow, infatti,  è una razza canina molto pregiata che può arrivare a costare anche 2.500 euro. Non si arresta l’escalation di criminalità che sta investendo la città ormai da mesi.  
 

 

Articoli correlati

Ladro di Ape Car, identificato e condannato

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Animali da macello seppelliti. Un cimitero abusivo a Foce

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy