Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Fucili e pistole in casa: 46enne di Sarno nei guai

Trovato in casa con fucili, pistole e proiettili, 46enne di Sarno nei guai. Va a processo e dovrà rispondere anche di ricettazione.

L’uomo è accusato di detenzione abusiva di arma da fuoco e ricettazione. Il controllo delle forze dell’ordine portò alla scoperta, in un appartamento di via San Vito, di un fucile a pompa marca Winchester calibro 12, con matricola abrasa; un altro fucile di marca Browning, con matricola abrasa, calibro 12 e di una pistola cecoslovacca modello 75, calibro 9, con matricola abrasa e caricatore con dentro 9 cartucce. Da un successivo controllo, gli inquirenti scoprirono e sequestrarono anche 6 cartucce calibro 12 a palla a solo e altre 10 con piombo spezzato a pallettoni. La scoperta portò il gip a firmare per l’uomo gli arresti domiciliari. Ora, il sostituto procuratore presso il tribunale di Nocera Inferiore, Angelo Rubano, ha chiesto per il 46enne di Sarno il giudizio immediato, in virtù delle prove evidenti raccolte durante quei controlli. 

Articoli correlati

Cartelle Soget, la Confcommercio in azione per stanare gli errori

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 211 nuovi positivi

Redazione

I poliziotti gli chiedono i documenti e lui li ferisce. Arrestato 41enne

Redazione

Il Savoia espugna lo Squitieri e rende Squillante profeta in patria

Redazione

Cani antidroga di Sarno trovano cocaina interrata

Redazione

A Foce scoperta choc: 10mila metri quadri di rifiuti in un terreno

Redazione