Notizie Primo PianoCronaca

Forzano posto di blocco a Sarno con fuoristrada. Si indaga

Il conducente di un fuoristrada che aveva forzato un posto di blocco della Polizia a Sarno, Luigi Ferro, 51 anni , è stato arrestato dai Carabinieri dopo un inseguimento a Striano. Un secondo fuoristrada, sfuggito al posto di controllo, viene ricercato dai militari. Ferro, residente a San Marco in Lamis(Foggia), insieme ad un complice , alla guida di un secondo fuoristrada, è stato intercettato poco prima delle 10.30 in via Palma, a Striano. 

Si indgaa anche su alcune rapine dopo il ritorvamento di alcuni oggetti nel fuogone.

Mentre l’altro automezzo è riuscito a fuggire, Ferro ha invaso la corsia opposta ed ha urtato la fiancata di un’ auto al cui interno vi erano due bambini con i genitori e, successivamente un muro ed un palo della luce.

 

L’ uomo ha cercato di fuggire a piedi, ma è stato bloccato ed arrestato. In passato era stato denunciato per reati contro il patrimonio. A poca distanza dal luogo dove il fuoristrada guidato da Ferro si è bloccato, è stato trovato un furgone risultato rubatoal cui interno c’erano chiodi a tre punte, normalmente usati per favorire le rapine ai furgoni portavalori. I Carabinieri stanno cercando il conducente dell’ altro fuoristrada ed i responsabili del furto del furgone.

 

Articoli correlati

Cittadinanza onoraria a Padre Pietro Lombardi. Domani la cerimonia

Redazione

Paganese in lutto, è scomparso l’addetto stampa Francesco De Vivo

Redazione

Natale bello ed economico tra presepi e regali! Retrò ti dice come…

Redazione

Senza acqua a Sarno. Le zone interessate

Redazione

Rubano sedie e tavolini da Ikea da 600 euro. Presi due giovani

Redazione

Patto top secret blocca la sfiducia a Mancusi

Redazione