Brevi Cronaca Primo Piano

Finti operai Enel narcotizzano una anziana e la derubano

truffatoriHanno fatto credere alla donna che vi fosse un guasto e l’hanno così convinta a farli entrare

E’ accaduto poche ore fa in località Foce. Due uomini hanno convinto una anziana ad aprire la porta ed a farli entrare con la scusa di un guasto. La donna dopo aver tentennato li ha fatti accomodare. I due, una volta all’interno, hanno fatto razzia. Probabilmente la donna è stata stordita con uno spray narcotizzante. La 73enne è riuscita solo a raccontare di aver aperto la porta e di non ricordare altro. I malviventi hanno portato via soldi in contanti riposti in un cassetto della camera da letto, alcuni monili in argento, due quadri di valore. Foto:googleimmagini

Articoli correlati

Sarnese suicida in carcere, due indagati

Redazione

Furto alla scuola elementare. L’assessore Salerno: “Una vergogna rubare ai bambini”

Redazione

Sarnese, buon punto a Nardò

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy