coronavirus Napoli

Filippo, morto a 19 anni: è tra le vittime più giovani per Covid

Lutto ad Afragola per la morte del 19enne Filippo Di Maso.  E’  tra le vittime più giovani

La città di Afragola è in lutto. Il Coronavirus ha ucciso Filippo di Maso, 19enne del posto, una delle vittime più giovani del virus.

Le condizioni del giovane sono peggiorate dopo essere stato contagiato qualche settimana , i problemi di respirazione si sarebbero acuiti anche a causa del sovrappeso.

Centinaia i messaggi di cordoglio che sono stati pubblicati sulle bacheche Facebook di amici e familiari quando si è diffusa la notizia della scomparsa.

«Hai lottato fino all’ultimo, hai tenuto i denti ben stretti anche se soffrivi e alla fine non ce l’hai fatta più.

 

Articoli correlati

Covid in provincia di Salerno: troppi i contagi a Sarno e San Marzano

Redazione

Neonato ustionato a Napoli, convalidato l’arresto genitori

Redazione

Pomigiliano d’Arco, un presidio per i vaccini con i sanitari dell’Esercito

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy