Video

Farmaci anti-Covid cinesi venduti sotto banco: sequestro dei Nas

Spacciati per farmaci anti-Covid

I Carabinieri dei NAS, nell’ambito di una ampia strategia concertata con il Ministero della Salute, hanno eseguito, nell’ arco dell’ultimo mese, specifici servizi di controllo finalizzati alla ricerca di canali di importazione clandestina e approvvigionamento illegale di farmaci asseritamente destinati per la cura del COVID-19, operando il sequestro di 121mila medicinali di origine straniera, principalmente cinesi, privi di autorizzazione e di qualsivoglia valutazione sulla validità terapeutica e sull’assenza di effetti collaterali.

Articoli correlati

Buongiorno – le notizie del giorno

Redazione

Maltempo, Campania: allerta meteo dalle 11 di oggi.

Redazione

Ladri in casa: rubano anche cucina, porte e cancello

Redazione

Picchia guardia giurata del Comune, fermato giovane sarnese

Redazione

Coppa Italia a Sarno, scoppia la guerriglia. Polizia con lacrimogeni

Redazione

Rischio incendi – Il sindaco Canfora: “Aree incolte o abbandonate fino a 10 mila euro di multa per i proprietari”

Redazione