Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Erano il terrore dei commercianti, arrestati due minorenni

In 15 giorni due minorenni avevano messo a segno 5 rapine ai danni di esercizi commerciali tra Salerno e alcuni comuni della provincia. Ieri sera i due minori, residenti nel territorio della Valle dell’Irno, sono stati raggiunti dalla misura cautelare del collocamento in comunità disposta dal gip del Tribunale per i Minorenni di Salerno, su richiesta della Procura salernitana, ed eseguita dagli agenti della Squadra Mobile. Le indagini hanno permesso di ricostruire il modus operandi delle rapine denunciate ai carabinieri di Salerno, Pellezzano, Fisciano e Baronissi. Le indagini sono state supportate dalle vittime delle rapine, che hanno operato i riconoscimenti, e dalla verifica dei filmati estrapolati dai sistemi di videosorveglianza presenti in alcuni dei negozi rapinati.

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Palma Campania, dormiva con quattro pistole sotto il letto. Arrestato 28enne

Redazione

Pagani, rapina ad un supermercato in centro

Redazione

Covid – La prima vittima a Sarno un anno fa. Michele e la lettera commovente

Redazione

Caos all’ospedale: un paziente porta via…

Redazione

A Casa Sanremo la band salernitana “The Smash”

Redazione

La maxi truffa dei Gratta e Vinci: sequestrati 62mila biglietti

Redazione