Attualità Brevi Primo Piano

E’ paganese il nuovo comandante dei Bersaglieri. Gambino: “Grande orgoglio per la città”

Cerimonia di avvicendamento, questa sera alle ore 19.00 nella caserma «Ferrari Orsi», al comando della Brigata Bersaglieri Garibaldi. Al generale di brigata Nicola Terzano succede il colonnello Diodato Abagnara che il giorno successivo, felice coincidenza, vestirà i gradi di generale di brigata per proseguire, ai vertici di uno dei più prestigiosi corpi militari italiani, l’ opera qualificata del contingente più volte apprezzato per i suoi interventi nei territori mediorientali devastati dalle guerre. Il passaggio della Bandiera dalle mani del comandante uscente al subentrante è sempre un momento suggestivo, scandisce un momento di vita e di responsabilità, trasmette orgoglio e spirito di servizio, trasferisce anche l’ attaccamento alla Città di Caserta e l’intera regione Campania, un fascino cui non si sottraggono questi cittadini speciali «a tempo determinato» ma che, a sentire i comandanti che si sono avvicendati, finiscono col sentirsi cittadini a tempo pieno pur non dimenticando le rispettive origini. È così per il generale Terzano, sarà così in futuro per il comandante Abagnara. Il Colonnello Diodato Abagnara originario di Pagani  è stato, fra l’altro, Comandante del 19° Reggimento Guide di Salerno, presso la caserma D’ Avossa. 

Gli auguri sono giunti dall’onorevole Alberico Gambino che parla del grande orgoglio per la città di Pagani. 

“È un grande orgoglio per il nostro territorio apprendere che il Colonnello Diodato Abagnara, prossimo al grado di Generale, dal 27 giugno guiderà la Brigata Bersaglieri Garibaldi,una delle Grandi Unità che la Forza Armata annovera fra le “Forze di Proiezione”. 
Un riconoscimento, un passo in avanti importante in una carriera militare fatta di impegno e sacrificio, di studio e di dedizione. 
Al Colonnello Abagnara, figlio della città di Pagani cui mi lega un rapporto di stima e di amicizia, i miei auguri e le mie più sentite congratulazioni.  Il Colonnello Abagnara porterà in alto il nome di Pagani e dell’intero territorio”

Articoli correlati

Smottamenti a Castel San Giorgio. Paura per gli abitanti

Redazione

Polisportiva Sarnese: espugnata Calpazio

Redazione

Investito e lasciato a terra sanguinante. Caccia al pirata della strada

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy