Cronaca Primo Piano

Due auto in fiamme, di cui una utilizzata come alloggio

Incendio di due auto a pochi minuti e a pochi metri di distanza. Una Nissan distrutta dal fuoco nell’area del mercatino rionale in via Matteotti, l’altra, sempre una nissan, nel parcheggio antistante l’istituto ITC Guido Dorso. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Nocera Inferiore e gli uomini della Polizia di Stato del commissariato di Sarno agli ordini del vice questore aggiunto Giuseppina Sessa. L’incendio nell’area mercatale, in un primo momento, ha fatto pensare ad un corto circuito dell’auto, ma il secondo rogo nell’area sosta dell’istituto per ragionieri, ha aperto l’ipotesi del dolo. Il proprietario della prima auto non è stato ancora rintracciato, dai documenti rinvenuti nell’autovettura, risulta essere originario del napoletano. La seconda auto da un primo rilievo degli inquirenti sembra essere utilizzata come alloggio perché all’interno sono stati ritrovati oggetti di uso quotidiano. Le due auto sono state poste sotto sequestro a dispozione dell’autorità giudiziaria e della polizia scientifica per i rilievi del caso.

 

[print_gllr id=1533]

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

A Sarno arriva Agro Alto Pregio: salone delle eccellenze a chilometro zero

Redazione

Forum giovani – Giovani Sarnesi: “Basta polemiche. Ora Sarno sarà città di iniziative”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy