Politica

Draghi, oggi al Senato per la fiducia. Da Recovery a riforme, le priorità

Dopo il Giuramento di sabato scorso, il Governo Draghi è atteso oggi alla prova del Senato dove il Premier terrà le sue dichiarazioni programmatiche alle 10. Il voto di fiducia, invece, è atteso in Aula attorno alle 22.

Coesione sociale e della politica. Rigore contro le nuove varianti del Covid. Necessità di procedere a passo ancora più spedito nel piano vaccini: il Presidente del Consiglio Draghi prepara il suo esordio in Parlamento. Il suo discorso non sarà lungo – una ventina di minuti circa – e sarà in gran parte incentrato sulle emergenze e le priorità del Paese. Il Covid, innanzitutto.

Ma anche il Recovery Plan con la sua forte impronta ambientalista e le tre grandi riforme da mettere in campo: quella del fisco, quella digitale, quella della giustizia civile.

 

Articoli correlati

Canfora bis, ex assessori Pd verso la riconferma

Redazione

È ufficiale si vota il 26 maggio per europee, regionali e amministrative

Redazione

Quaranta Comuni al voto nel Salernitano

Redazione