Attualità Brevi Primo Piano

Discarica San Giovanni, Francesco Squillante:”Va salvaguardata la salute dei cittadini”

E’ una mega discarica sotto gli occhi di tutti ed arriverà di nuovo all’attenzione del consiglio comunale. Sequestrata nel marzo 2014 dal Nucleo Operativo   della polizia ambientale di Salerno su disposizione della Procura di Nocera Inferiore, continua ad essere una bomba ecologica. E’ l a vasca “San Giovanni e Trave” in via Sarno-Palma;un’enorme area demaniale adibita a vasca di laminazione attraverso l’utilizzo dei fondi della ricostruzione post-frana. Incuria e degrado sugli oltre 10 mila metri quadrati utilizzati per attività illecite. Rifiuti di ogni genere sversati ed interrati: ingombranti, pneumatici, materiale di risulta di cantieri edili, liquami fognari e sostanze pericolose. A distanza di tempo la zona continua ad essere sotto la lente di ingrandimento a causa delle esalazioni segnalate più volte dai residenti della zona. La vicenda è già arrivata in consiglio comunale ed il capogruppo dell’Udc, Francesco Squillante, è pronto a ripresentare una interrogazione consiliare perché anche il Comune faccia la sua parte per la salvaguardia ambientale e la tutela della salute dei cittadini. “L’area – spiega Squillante – riveste un ruolo importante per la salvaguardia della popolazione perchè rientra nel sistema di sicurezza in caso di rischio idrogeologico. E’ stata posta sotto sequestro più di un anno fa, ma l’amministrazione deve fare la propria parte con responsabilità e chiedere interventi per salvaguardare la salute dei cittadini. Porterò di nuovo la questione in aula perché si mettano in campo tutte le misure   necessarie nel più breve tempo possibile”.

Articoli correlati

Lite in aula, bloccato il consiglio comunale

Redazione

VIDEO | Sarno: via Beveraturo sott’acqua La voce dei residenti e le immagini choc

Redazione

Coronavirus: De Luca, “pugno di ferro per fermare contagi”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy