SportBrevi

Derby Sarnese-Cavese: ecco le misure di sicurezza

Predisposte le misure di sicurezza per il derby Polisportiva Sarnese-Cavese, di domenica 4 febbraio, alle ore 15, allo stadio Squitieri di Sarno, valevole per il campionato di calcio di serie D, girone H. Questa mattina, negli uffici del commissariato di Polizia di Stato, si è tenuto il tavolo tecnico per pianificare le misure organizzative e di ordine pubblico.  Fin dalle 13.15, la Polisportiva Sarnese posizionerà 4 steward nel settore ospiti riservato ai tifosi della Cavese e garantirà la presenza di almeno due ambulanze, di cui una da posizionare a bordo campo e l’altra in prossimità del parcheggio riservato alla tifoseria metelliana.

I tifosi ospiti raggiungeranno lo stadio da Piazza Lago, via Bretella, sottopasso corso Vittorio Emanuele, via Sodano, via Sarno-Palma, traversa Campo Sportivo Lanzetta. L’intero piazzale del parcheggio sarà riservato esclusivamente alla tifoseria metelliana.

Le strade per arrivare allo stadio saranno appositamente vigilate e presidiate da poliziotti e vigili urbani, con particolare attenzione agli itinerari che portano al campo sportivo, dall’arrivo dei sostenitori della Cavese fino all’ingresso del settore ospiti dell’impianto sportivo. Particolare attenzione sarà, come sempre, rivolta al filtraggio, per controllare l’eventuale possesso di strumenti, oggetti e materiale di cui è vietato l’ingresso o di striscioni non autorizzati.

Articoli correlati

Regionali 2015 – Antonio Crescenzo con l’UDC:”Ascoltare le esigenze della gente e trasformarle in azioni legislative”

Redazione

VIDEO | Regionali2015 – Donato Pica, Pd. Intervista a tutto campo

Redazione

Landry: “Non ho fatto nulla. Ho paura”. Parlano gli avvocati

Redazione

Esposito: “Abbiamo i mezzi per ben figurare anche in Sicilia”. Leonfortese – Sarnese, la probabile formazione.

Redazione

Eutilia Viscardi: “Grandi passi su contenzioni. L’ente ha recuperato somme”

Redazione

EUROPEE a SARNO: Vince il Pd con uno scarto di 700 voti da Forza Italia. Bene M5S, precipita Fdi

Redazione