Senza categoria

De Amicis, Ferrentino: “Lavori e completamento entro l’anno”

Opere pubbliche: priorità alle scuole, e al completamento dell’edificio De Amicis. È la storica struttura che svetta in pieno centro, chiusa nel 2005 per gravi problemi di stabilità, che ospitava la scuola elementare ed alcune classi del liceo classico. Ci sono i fondi per il completamento, circa 3 milioni di euro recuperati con la legge 219/81. Un recupero importante riguarda anche la struttura sportiva annessa alla scuola.

A spiegarlo è l’ assessore ai lavori pubblici ed alla manutenzione, Gaetano Ferrentino. «Finalmente la procedura dei lavori si è sbloccata e gli uffici stanno verificando i requisiti dei progettisti risultati aggiudicatari, che entro fine gennaio prenderanno l’ incarico e per questa primavera consegneranno il progetto esecutivo, già finanziato con la legge 219/81. Puntiamo per fine anno ad aprire il cantiere che porterà alla conclusione di questa lunga odissea. A breve sarà consegnato il progetto esecutivo anche della palestra della De Amicis, già finanziata. Ci auguriamo sia un importante segnale per recuperare decoro e vivibilità del centro e funzionalità di strutture importanti». Nel piano delle opere pubbliche, che ha uno sguardo importante sull’edilizia scolastica, rientrano anche le scuole medie Baccelli ed Amendola.

Articoli correlati

Microsoft Details Updates To The Bing Maps Web Control

Redazione

SarnoSatirica – I gettonati….

Redazione

Caditoie ostruite, parte la denuncia

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy