Brevi Cronaca Primo Piano

“Dammi i soldi o ti ammazzo” Tossico cosparge il padre di benzina

SARNO –  “Ti devo uccidere, ti devo spaccare la testa e togliere di mezzo”. Così cosparge il padre di benzina. Si tratta di un 38enne di Sarno che ha aggredito il padre ed il fratello per avere soldi e procurarsi la dose quotidiana. L’uomo ora sarà processato dopo la richiesta di rito immediato a firma della Procura di Nocera Inferiore. L’episodio  è avvenuto qualche settimana fa quando il 38enne, per avere soldi ha preso un contenitore con della benzina minacciando il padre. “Dammi i soldi o ti ammazzo” avrebbe gridato, fino a  gettare il liquido infiammabile sul corpo del genitore. Provvidenziale  l’intervento di alcuni familiari. L’uomo arrestato in  in flagranza di reato, era stato  poi scarcerato e destinatario di un divieto di avvicinamento a tutti i suoi familiari. Ora risponderà di lesioni aggravate, estorsione e tentata estorsione. 

Fonte IL MATTINO 

Articoli correlati

VIDEO | Emergenza sicurezza, Squillante: “Un atto urgente votato all’unanimità, ora la Giunta deve dare seguito”

Redazione

Elezioni – Camera dei Deputati: tutti i nomi dei candidati

Redazione

8 dicembre – Processione Immacolata: preghiera e commozione

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy