Notizie Primo Piano Cronaca Baronissi Salerno

Covid: supera primo contagio in primavera ma si reinfetta e muore

Il secondo contagio da Covid-19, a distanza di meno di un anno, non ha lasciato scampo a un uomo di Baronissi 

 
Era un infermiere Matteo Bevilacqua, l’uomo di Baronissi, morto a causa del Coronavirus, dopo essere stato contagiato due volte. La prima volta, nella primavera del 2020, l’infermiere aveva contratto il virus mentre era in servizio, impegnato nella lotta al Sars-Cov-2 che aveva da poco fatto capolino in Italia.
 
Il primo contagio era stato superato senza particolari problemi: isolamento domiciliare e pochi sintomi, lievi, poi la guarigione e il ritorno al suo lavoro. Con l’inizio del nuovo anno, poco tempo fa, Matteo Bevilacqua era andato in pensione: qualche settimana fa, però, il secondo contagio. L’ex infermiere era stato ricoverato all’ospedale “Giovanni da Procida” di Salerno, dove purtroppo, per complicazioni dovute al contagio, è avvenuto il decesso.

“Aveva superato nella scorsa primavera un primo contagio ma la seconda infezione, contratta alcune settimane fa, purtroppo non lo ha risparmiato”, si legge in un post social in cui il sindaco Gianfranco Valiante esprime cordoglio dell’ Amministrazione comunale e di tutta la città”

 

Articoli correlati

Sarno, senza acqua dalle ore 17. L’avviso della Gori…

Redazione

Covid, sul nuovo caso a Striano si ricostruiscono i contatti

Redazione

Sarnese, pareggio che fa morale

Redazione

Addio Rossella. Il dolore di Sarno che piange una sua figlia

Redazione

Truffa anziana ed il figlio lo picchia

Redazione

Coronavirus- Prima vittima a Sarno. Dolore e lacrime nella comunità sarnese

Redazione