San Marzano Sul SarnoSarnoNocera InferioreSan Valentino TorioPaganiAngriNocera SuperioreScafatiSalerno

Covid: scoperta nuova variante nell’Agro

Covid: scoperta nuova variante nell’Agro

Sarebbe stato Individuato nell’agro nocerino sarnese un cluster della nuova variante Covid-19. Un incrocio tra il ceppo europeo e quello sud africano già dallo scorso mese di gennaio tenuto in stretta sorveglianza sanitaria all’ospedale Cotugno, Tigem e Istituto Zooprofilattico di Portici nell’ambito del progetto regionale gencovid.

La nuova mutazione è stata individuata nell’agro nocerino sarnese in un cluster con 9 campioni positivi alla nuova variante. A dichiararlo il ricercatore dell’ istituto zooprofilattico di Portici Pellegrino Cerino.

Lo screening

L’istituto, per conto dell’ASL, ha effettuato uno screening su 2000 persone senza riscontrare casi ricollegabili alla mutazione. Secondo Cerino, grazie anche a sperimentazioni fatte in laboratorio, si è potuto accertare che il virus mutato si comporta come quello europeo quindi resta efficace la copertura vaccinale, anche se la carica virale è considerata più resistente e si estingua dopo i 15 giorni. La fonte è TV Medica

Articoli correlati

Lega Pro, Ghirelli: «Il bel calcio della C offuscato da quattro delinquenti»

Redazione

Centro storico: risse e minacce di extracomunitari. I residenti: “Intervenite!”

Redazione

Coronavirus – Strianese in Prefettura per il Comitato provinciale ordine pubblico e sicurezza

Redazione

“Ai nastri di partenza il Concorso Madonnari 2016”

Redazione

Voragine nel manto stradale, sprofonda un camion

Redazione

Voto di scambio politico-camorristico: arrestato ex vice sindaco di Nocera Inferiore

Redazione