Campania coronavirus

Covid Campania: De Luca, “Oggi ci sono le condizioni per uscire dal calvario”

Covid Campania: De Luca, “Oggi ci sono le condizioni per uscire dal calvario”

“Dobbiamo cominciare a entrare in uno stato d’animo diverso a partire da Pasqua. Dobbiamo proiettarci sempre più anche psicologicamente verso il futuro, cominciare a pensare sempre più a quello che potrà essere la nostra vita fra 2 o 3 mesi, perché oggi vi sono tutte le condizioni per cominciare davvero il cammino per uscire da questo calvario”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “A condizione che non commettiamo errori, che non sbagliamo, che manteniamo il massimo di razionalità – ha aggiunto – veramente ci sono tutte le condizioni per metterci alle spalle questo anno di drammatica pesantezza per la vita di ognuno di noi”.

De Luca: “In Campania variante inglese più aggressiva su giovani”

“Abbiamo un dato anomalo in Campania ed è il numero dei sintomatici positivi”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la consueta diretta Facebook del venerdì.

“Il numero di sintomatici anomalo è sui 300 giornalieri, per la verità molti sono pauci sintomatici, poco sintomatici. Se avessimo sintomi seri – spiega De Luca – avremmo terapie intensive ingolfate. Negli studi fatti è venuto fuori che l’ aggressività della variante inglese è più grave rispetto ai giovani”.

Articoli correlati

Covid nell’Agro Nocerino Sarnese i dati. San Valentino Torio: ancora una vittima

Redazione

Caldo dall’Africa, siamo vicini al picco

Redazione

Meteo Campania: due giorni di pioggia e freddo

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy