Attualità Primo Piano

Coronavirus risalgono i contagi registrati 22 casi in Campania

Prima il calo, poi la risalita. Contagi da coronavirus: il bollettino regionale di ieri registra 22 casi sparsi in tutta la Campania su 1.675 tamponi analizzati. Venerdì erano stati soltanto cinque, quindici giovedì scorso. Adesso la risalita, nessun decesso, fortunatamente.

Un trend discontinuo, sinora. Nello specifico, di questi ventidue casi, dieci sono stati registrati a Napoli. Cinque sono nell’ ambito della stessa famiglia di cittadini sudamericani, mentre gli altri cinque sono tutti casi singoli. Si cerano, come è prassi in casi simili, i contatti tra i contagiati e altre persone. Gli altri dodici contagiati: uno si trova a Piano di Sorrento, un altro a Cimitile, due in provincia di Avellino ( Atripalda e Santa Paolina), due a Salerno, sei nel casertano. Il totale delle vittime resta fermo a 438.

La Campania con questo incremento su 1.675 tamponi si inserisce in scia al Lazio (+38) e alla Sicilia (+29). Risale leggermente  anche l’indice di infettività, che passa da 0,5 dell’ultima settimana a 0,7. 

Positivi del giorno: 22

Tamponi del giorno: 1.675

Totale positivi: 5.077

Totale tamponi: 349.622

​Deceduti del giorno: 0

Totale deceduti: 438

Guariti del giorno: 6

Totale guariti: 4.251

Articoli correlati

Speaker per un giorno oltre la disabilità

Redazione

Patrizia e Mickey vittime di Gennaro: Cristiana dell’Anna dice addio a Gomorra

Redazione

Porta il cellulare in assistenza e le sue foto sexy finiscono sul web. Aperta indagine

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy