Notizie Primo Piano Cronaca

Coronavirus: primo paziente morto in Campania

Primo morto da Coronavirus in Campania. Un 46enne residente a Mondragone, Caserta, è morto ieri per problemi respiratori all’ ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.

L’esito del test effettuato al Cotugno, unico laboratorio certificato nella regione, è stato reso noto oggi e ha confermato che il malato cronico, affetto da diverse patologie, aveva anche contratto l’infezione.

La direzione generale del nosocomio ha posto in quarantena i medici, il personale sanitario venuto in contatto con il 46enne e i suoi familiari sono stati posti in quarantena.

Articoli correlati

Minorenni scappano dalla comunità, rubano auto e si schiantano

Redazione

Ospedale militare nell’Agro. La richiesta di Lucia Vuolo

Redazione

Orrore a Pagani: Donna seviziata con plastica bruciata sulle parti intime

Redazione

Provincia, il presidente Canfora e la coperta corta dell’ente

Redazione

Ex poliziotto minaccia di farsi saltare in aria

Redazione

Covid, il discorso di Draghi: “Accelerare sui vaccini per ritornare alla normalità”

Redazione