Notizie Primo Piano Attualità

Coronavirus: Campania, tornano a salire casi. De Luca: “Controlli rigorosi”

Tornano a salire i casi di contagio in Campania. L’ Unità di crisi della Regione rende noto che oggi i positivi sono 27 su appena 775 tamponi processati. Il totale positivi sale a 4.746 su 293.368 tamponi. Resta a quota 432 il totale decessi, mentre c’è un solo guarito, portando il totale da inizio pandemia a 4.087, di cui 4.086 totalmente guariti e uno clinicamente guarito.

CORONAVIRUS: DE LUCA, “SERVONO CONTROLLI RIGOROSI SU INGRESSI IN ITALIA”
 
“Sugli ingressi in Italia occorrono controlli rigorosi”. Lo dichiara il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, segnalando che “si è per esempio verificato l’arrivo con un volo diretto New York-Roma, di un cittadino campano risultato positivo solo dopo i controlli cui è stato sottoposto arrivato a destinazione, dopo aver viaggiato anche in pullman e in treno. Si segnalano inoltre casi di arrivi di cittadini dell’Est, tra cui braccianti e badanti, in assoluta promiscuità a bordo di pullman, senza nessun controllo efficace. In relazione a qualche altro caso di positività registrato, è bene ricordare ai medici di famiglia di non sottovalutare situazioni in cui il paziente presenta sintomi e di sottoporlo al tampone”, conclude De Luca. 
 
Foto: Ciro Fusco ANSA
 
 

Articoli correlati

Meteo – Protezione Civile: “Arrivano freddo e vento forte”

Redazione

Coronavirus, «Stato emergenza al 31 dicembre»: il governo prepara la proroga

Redazione

Campania in zona arancione: scoppia la protesta

Redazione

Campania, allerta meteo prorogata fino a domani

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Coronavirus, De Luca: “in Campania forte ripresa dei contagi”

Redazione