Notizie Primo Piano Cronaca

Coronavirus – Buone notizie da Sarno. Aggiornamento

 

AGGIORNAMENTO ALLA NOTIZIA 

Ci giunge alle ore 11.30 aggiornamento da parte del sindaco Giuseppe Canfora.

“Cari concittadini,
nello scusarmi per le informazioni confuse che mi arrivano in queste ore, mi trovo a dover precisare una notizia che io ho dato pochi minuti fa e mi scuso anche con gli organi di stampa che l’hanno giustamente riportata con solerzia professionale.
Sono momenti davvero particolarmente concitati.

Dunque, preciso:

E’ vero che abbiamo avuto i risultati negativi dei tamponi effettuati dopo il ricovero della donna risultata positiva al Covid – 19. È questo resta un dato positivo ed la nostra città.

Sono tamponi che NON fanno riferimento agli operatori sanitari del pronto soccorso del “Martiri del Villa Malta”.

Gli stessi sono in quarantena e monitorati. A loro esprimo piena solidarietà e vicinanza.

Resta che il dato dei negativi tranquillizza gli animi di tutti, nella consapevolezza di restare vigili, avere grande senso di responsabilità, seguire le norme dettate.

La paziente ricoverata al Cotugno è stabile, in condizioni cliniche stazionarie.

L’ho sentita telefonicamente portando il pensiero solidale della nostra città.

Vi chiedo comprensione, sicuro che ci sarà” 

 

Dunque i tamponi risultati negativi effettuati  nella giornata di ieri tra Sarno e Striano ed inviati al Cotugno di Napoli non sono dei medici e degli  infermieri dell’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, che lunedì scorso avevano prestato soccorso ed erano stati in contatto diretto con l’insegnante 47enne di Striano, ma di alcuni cittadini.  

 

Intanto migliorano le condizioni della 47enne, ricoverata al Cotugno di Napoli, giunta al pronto soccorso lunedì con una polmonite bilaterale.

 

 

 

 

La precedente comunicazione  qui di seguito è da ritenersi annullata  

IL SINDACO CANFORA 

“Cari concittadini,

sono qui per aggiornarvi sugli ultimi sviluppi nella nostra città in questi giorni particolarmente complessi e concitati.

Abbiamo avuto i risultati dei tamponi su medici, infermieri e familiari a contatto diretto con l’insegnante risultata positiva al Covid – 19.

I primi tamponi effettuati hanno dato esito negativo sia sugli operatori che hanno prestato assistenza al pronto soccorso di Sarno alla donna, che sui familiari.

Questo ci rincuora. Tranquillizza gli animi di tutti, nella consapevolezza di restare vigili, avere grande senso di responsabilità, seguire le norme dettate.

La paziente ricoverata al Cotugno è stabile, in condizioni cliniche stazionarie.

L’ho sentita telefonicamente portando il pensiero solidale della nostra città”

 

Articoli correlati

Covid – A Sarno salgono ancora i positivi

Redazione

Luigi Robustelli è tornato a casa. Provvidenziale l’appello sul web 

Redazione

VIDEO INTEGRALE | Primo consiglio comunale, scoppia il caso assunzioni. La protestaL

Redazione

La Sarnese cade ancora in casa. L’Altamura passa per 2-1 allo Squitieri

Redazione

VIDEO | Brigata Bersaglieri, orgoglio campano. Parte l’ultimo contingente italiano in Afghanistan

Redazione

Dissuasori nella corsia dell’ospedale, l’ironia sul web: «Fate gare di velocità con le barelle?»

Redazione