Attualità Cronaca Primo Piano

Contagio choc da Fisciano a Sarno. 200 in quarantena

Contagio choc, continua a lavorare tra ospedale ed università con la febbre, donna risulta positiva e coinvolge il nosocomio di Sarno e l’Ateneo di Salerno. Maxi quarantena: oltre 150 famiglie. Dall’ospedale il grido di aiuto: “Siamo lasciati soli, subito tavolo di crisi”. E’ arrivato nella mattinata di ieri il risultato positivo a Covid 19 della dipendente di una ditta di pulizie che si occupa di operazioni di igienizzazione sia al “Martiri del Villa Malta di Sarno” che all’Università di Salerno, e pare anche alle residenze universitarie nel comune di Fisciano, dove la donna risiede. Un caso da incubo.

Sembra che la figlia sia tornata dalla Lombardia a fine febbraio.

Da quanto trapelato, la donna avrebbe avuto i primi sintomi già 10 giorni fa, poi la febbre, continuando però a lavorare. Fino a quando non ha avuto un malore e da alcune informazioni date ai medici è stato attivato il protocollo per i controlli.

Sottoposta immediatamente al tampone, è risultata affetta da Coronavirus. Il vero dramma ieri si è consumato nelle strutture in cui la donna ha continuato a lavorare, non rispettando la quarantena imposta dalle regole per le famiglie di chi nei giorni scorsi è tornato dalle regioni del nord. Caos e paura tra i dipendenti ospedalieri, i pazienti, il personale universitario.

All’ospedale, operando sulla igienizzazione dei locali, la donna ha per forza attraversato tutti i reparti incontrando più persone per giorni e giorni.

Si sta cercando di risalire a tutti i contatti ed i provvedimenti per il nosocomio potrebbero arrivare proprio in queste ore.

Articoli correlati

Tra poche ore Peppe Barra al Centro Sociale

Redazione

Vento scaraventa gazebo su camion, paura in periferia

Redazione

Veleni e discariche, è allarme tumori

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy