Sarno Notizie
Agro Nocerino SarneseAttualità

Consorzio e pagamenti. Presidente D’Angelo sospende le “cartelle pazze”

Buone notizie per gli agricoltori. Stop alle “cartelle pazze”

Svolta positiva per la vicenda delle “cartelle pazze” relative agli impianti serricoli, emesse dal Consorzio di bonifica integrale Sarno. Dopo le sollecitazioni di Coldiretti, il presidente del Consorzio Mario Rosario D’Angelo ha annunciato la sospensione dei ruoli.

Piena disponibilità, dunque, da parte del Consorzio per sospendere le cartelle. Gli agricoltori riceveranno una nuova cartella sgravata della somma relativa alle quota relativa agli impianti serricoli. Per coloro che hanno già pagato vi sarà lo scomputo della somma nella successiva cartella di pagamento.

“Una notizia positiva – sottolinea il direttore Enzo Tropiano – grazie al lavoro di Coldiretti siamo riusciti ad ottenere un importante risultato a tutela di tanti agricoltori che avevano ricevuto cartelle errate per la quota relativa al pagamento degli impianti serricoli. La Coldiretti ha dato il pieno appoggio agli agricoltori in questa “battaglia” incontrando la massima disponibilità dei vertici del Consorzio che ringraziamo per questo intervento”.

Gli agricoltori destinatari di “cartelle pazze” potranno recarsi al Consorzio o presso gli uffici Coldiretti per tutta l’assistenza.

 

Articoli correlati

Ladro di Ape Car, identificato e condannato

Redazione

«La città degli immigrati»: blitz di Forza Nuova a San Valentino a Torio

Redazione

Strada Statale 268, stretta alla velocità con i nuovi tutor

Redazione

Incidente mortale sul lavoro a Palma Campania

Redazione

Allerta meteo vento Sarno, chiusi i parchi e cimitero

Redazione

Che fine ha fatto la fontana di piazza Garibaldi?

Redazione