Cronaca Primo Piano

Con un’ascia, rincorre e minaccia un giovane. Indagano i carabinieri

Prende un’ascia dall’auto, rincorre e minaccia un giovane. Paura nelle strade di Roccapiemonte. Su caso indagano i carabinieri di Castel San Giorgio .

Il fatto è accaduto in pieno centro cittadino in una serata normale rotta dal terrore seminato da un giovane arrivato in piazza Zanardelli in auto. Una volta parcheggiata la vettura, è sceso brandendo una grossa ascia  e puntando contro un coetaneo. Colpi alla rinfusa che per fortuna non hanno raggiunto il ragazzo. Un folle inseguimento poi tra i presenti in quel momento in piazza.  

 Non si conoscono al momento i motivi alla base del folle gesto, quasi certamente questioni del tutto personali tra i due, a dire di qualcuno dei presenti. Nulla è escluso: dallo sgarro a dei soldi non restituiti. 

I militari della stazione puntano ad identificare ora il ragazzo, che rischia una denuncia a piede libero per aver portato in luogo pubblico un oggetto atto ad offendere. 

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Allagamenti a Sarno, i residenti: «Nessuno interviene, ora petizione»

Redazione

Antonio Crescenzo: “Emendamento per azzerare i costi della politica”.

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy