Notizie Primo Piano Cronaca

Cofaser – “Mala Gestio”. La denuncia

“Mala gestio del Consorzio Farmaceutico e bilanci falsati, anomalie nei resoconti, chiediamo i danni”. E’così che il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, porta in tribunale i manager del Consorzio di Farmacie e Servizi costituito dai comuni di Sarno e Mercato San Severino.

Una vicenda ancora con tante ombre da chiarire e che mette al centro una gestione più volte definita allegra con spese non propriamente giustificate,  fino a quella che il primo cittadino Canfora ha definito “operazione verità”  con denunce anche alla Procura della Repubblica ed alla Corte dei Conti per fare luce su alcune azioni economiche sospette, ricostruire le uscite e le entrate, esaminare conti e bilanci.

Ed è così che ora, dopo mesi di verifiche, di rischio fallimento per il Cofaser, piani di risanamento, la giunta municipale proprio su proposta presentata da Canfora,  ha approvato ed autorizzato l’avvio di un’azione legale affidata allo studio legale “Gallo e Salerno”, azione che procederà insieme al docente universitario di diritto commerciale Giovanni Capo. 

“Fare chiarezza sulla gestione, valutare i danni economici alle farmacie comunali ed eventuali responsabilità”, i principi da esaminare con l’azione avviata che ha anche il favore dei maggiori creditori del Consorzio Farmacie.

Una storia lunga e complessa quella legata alle vicende finanziarie del Cofaser  

Articoli correlati

Figlio contesi per il Natale: querele da ogni parte

Redazione

Spari in centro e terrore in strada. Caccia al pistolero

Redazione

VIDEO | Incarichi legali “intuitu personae”, è scontro

Redazione