Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

“No cibo, vogliamo soldi” e spaccano il citofono

Suonano e chiedono soldi, poi le spaccano il citofono. E’ accaduto intorno alle 9:00 ad Episcopio. Una donna, sentito suonare il citofono si è affacciata al balcone per vedere chi fosse. Fuori, appoggiate al cancello pedonale,  ha intravisto due donne, probabilmente nomadi.  La donna si è avvicinata al cancello porgendo del cibo che le due hanno rifiutato chiedendo dei soldi. La proprietaria dell’abitazione ha respinto la richiesta ed è quindi rientrata in casa. Sono pochi minuti dopo si è accorta che le due, prima di andare via, le hanno danneggiato il citofono.

Articoli correlati

Acqua a rischio. Pronta la protesta della centrale che chiuderà i “rubinetti”

Redazione

Piano traffico con meno incroci. L’assessore Salvato: “Miriamo alla sicurezza”

Redazione

Profumi contraffatti sequestrato il furgone a Sarno

Redazione

Ecco la nuova RTC Quarta Rete. Seguici sul canale 654 finalmente si parte

Redazione

Ruba whisky e soldi al bar, minorenne fermato dai carabinieri

Redazione

Evento – SettembreLibri: libri, musica e degustazioni a Sarno

Redazione