Sarno Notizie
CovidNotizie Primo PianoSalerno

Caos Vaccino: persone convocate per la quinta dose (che non esiste!)

Persone convocate per la quinta dose del vaccino anti Covid. Una dose che, però, non esiste.

Si stanno facendo i conti nelle ultime settimane con una anomalia. Sono diversi i cittadini dell’Agro sarnese nocerino, per lo più di Nocera Inferiore, ad aver ricevuto il messaggio e la telefonata di convocazione per un’altra dose di vaccino che, a conti fatti, sarebbe la quinta.

Si tratta di operatori sanitari, persone fragili, tutti già sottoposti alla quarta inoculazione del siero. La quinta non è prevista dai protocolli vigenti ed è praticamente inesistente. Uno strano caso che ha fatto mobilitare diverse persone presentatesi il giorno stesso della convocazione in ospedale e nei centri vaccinali di riferimento per chiedere spiegazioni. Ovviamente, non sono stati sottoposti alla dose. Alla base ci sarebbe una svista, un errore che riguarderebbe la piattaforma Asl non aggiornata.


Ed è così che le dosi sono diventate improvvisamente ed arbitrariamente cinque. «La piattaforma non ci evidenzia quelli che hanno già fatto il richiamo – spiega Roberto Coletta, responsabile centro vaccinale – Noi stiamo procedendo con chiamate dirette, per cui sta capitando che ci siano persone già sottoposte alla quarta dose e che quindi siano erroneamente convocate per la quinta.

La piattaforma non è stata implementata ed aggiornata nel tempo con nuove funzioni. Prima avevamo la convocazione massiva tramite il sistema, ora invece procediamo singolarmente, cosa non facile ma non abbiamo gli aggiornamenti»