Politica Primo Piano

Canfora apre all’ opposizione “Impegniamoci per la città”

Proclamazione del sindaco che ha parlato di libertà e Costituzione. Grande assenza dei consiglieri che saranno tra i banchi all’ opposizione. Il sindaco Giuseppe Canfora ha colto l’ occasione per lanciare un appello alle forze di minoranza. «Ci sarà da parte mia sempre la voglia di un confronto democratico e leale, accoglierò tutte le istanze che mirano al bene della città. Deponiamo le tensioni della campagna elettorale e lavoriamo insieme per Sarno». Emozionato, ha ringraziato la città e la sua famiglia, rispondendo anche ad alcune voci circolate negli ultimi giorni che lo vorrebbero già verso nuove mete politiche.

IL DESIDERIO «Io tra cinque anni farò il nonno, come già lo faccio». Un’ aula gremita e tanto entusiasmo per l’ inizio del Canfora bis, che in realtà indossa oggi la fascia tricolore per la terza volta. Già sindaco nel 2001, poi nel 2014, ed oggi per il nuovo quinquennio. «Non è da tutti indossare per la terza volta la fascia di sindaco ha sottolineato – Per me è un grande onore grazie ai miei concittadini che mi hanno sostenuto e regalato momenti di gioia e felicità. Oggi si apre una nuova fase. Noi abbiamo usato un motto sintetico: «Continuare per migliorare, quindi da una parte riaffermiamo quella passione, quell’impegno di governare per migliorare la città di Sarno e dall’altra il piacere di stare qui ancora insieme per progettare. Dobbiamo sempre ricordare che le persone sono tali solo quando incontrano altre persone, si scambiano valori, si confrontano democraticamente e quando sono cittadini che partecipano attivamente alla vita della città. Mi avete dato questo grande affetto, l’ impegno mio è non deludervi e continuare ad impegnarmi insieme alla nuova maggioranza. Spero ci sia una opposizione critica, ma costruttiva. Noi non siamo in guerra con nessuno, noi vogliamo la pace e un confronto democratico, leale con tutte le forze politiche. I nostri avversari non sono nostri nemici. Tutti noi dobbiamo leggere e riconoscerci nella Costituzione Italiana, così non vi sarà nulla da temere perché maggioranza ed opposizione si potranno ritrovare sempre su tutti i fronti per risolvere i problemi della città». Ancora qualche giorno per definire la giunta. Quasi sicuri, tra riconferme e nuovi volti. In odore di riconferma per il Pd ci sono Gaetano Ferrentino, Eutilia Viscardi e Vincenzo Salerno. Tra i nuovi assessori della giunta Canfora, ci sarà sicuramente Francesco Squillante

Articoli correlati

De Luca incontra la Terra dei Fuochi ed è lapidario: “No ai termovalorizzatori”

Redazione

Maltempo, protezione civile dirama allerta meteo

Redazione

Processo mediatico: oggi a Sarno arriva Raffaele Sollecito

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy