Notizie Primo PianoCronaca

Camion carico di rifiuti cancerogeni e tossici. Denunce e sequestri

SALA CONSILINA – I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno denunciato un imprenditore ed un autista per deposito e trasporto illecito di rifiuti speciali pericolosi tossico-cancerogeni.
Nella nottata, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia valdianese, nel corso di un servizio perlustrativo di controllo del territorio nell’area circostante la zona industriale di Polla, hanno sottoposto a controllo un camion proveniente da un’impresa operante nel settore edilizio, rinvenendo, a bordo del rimorchio, sei cisterne da 1.000 litri, con rubinetto sul fondo per lo sversamento, contenenti una soluzione chimica altamente tossico-cancerogena verosimilmente identificabile in idrossido di potassio, utilizzato quale detergente alcalino per applicazione industriale. Il trasbordo avveniva senza autorizzazione e senza alcun formulario per l’identificazione ed il trasporto dei rifiuti.

Durante la perquisizione nell’impresa per la produzione di materiale edile sono state trovate e sequestrate dieci cisterne, similari a quelle rinvenute sul camion, contenenti i medesimi composti chimici.

I militari, su disposizione della Procura di Lagonegro hanno sequestrato 16.000 litri di sostanze altamente tossiche irritanti e cancerogene, contenute in 16 cisterne per l’irrigazione, l’area adibita a luogo per il deposito e lo stoccaggio illecito di rifiuti speciali pericolosi di circa 2.000 mq, l’autocarro utilizzato per il trasporto dei rifiuti e un muletto-elevatore, presente nell’area sequestrata e verosimilmente utilizzato per caricare le cisterne a bordo del mezzo.

Fonte Il Mattino

Foto web 

Articoli correlati

Trionfa il “Pomodoro San Marzano Day”. Paolo Ruggiero: “Tante emozioni”

Redazione

Frodi sui carburanti, 45 misure cautelari: anche in provincia di Salerno

Redazione

Napoli, arrestato imprenditore per tentata corruzione

Redazione

Vinciamo ora per essere nella storia” La conferenza stampa di mister Vitter alla vigilia del match con l’Angri

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Decisione choc dell’Asl che cancella i “Martiri” dell’ospedale

Redazione