Notizie Primo Piano Brevi

Buongiorno con le notizie del giorno

Zingaretti al 70%, “Io leader di una comunità, PD sia unito”.  Nicola Zingaretti ha ottenuto almeno il 70% dei consensi, oltre un milione di voti, alle primarie del Pd (18% a Martina, 12% a Giachetti), secondo le proiezioni del suo comitato. ‘Non saro’ un capo, ma il leader di una comunita”, ha detto il neosegretario.
‘Il Pd sara’ unita’ e ancora unita’, cambiamento e ancora cambiamento. Grazie all’Italia che non si piega e che vuole arginare un governo illiberale e pericoloso’, ha aggiunto. Alla consultazione hanno partecipato circa 1,5 milioni di cittadini.

TAV, Salvin marca Conte. I governatori per il referendum
Pressing di Salvini su Conte per la Tav: ‘Piena fiducia nel premier. Troveremo una soluzione. un’opera importante, per noi va fatta come chiedono cittadini e imprese’. Oggi a Torino un vertice del M5s con Di Maio e Casaleggio. I governatori di Piemonte e Lombardia sono pronti al referendum. ‘La dead line e’ l’11 marzo, se ci fosse un nuovo rinvio, il quesito e’ pronto:
chiedero’ di votare con Regionali e Europee’, dice Chiamparino.
Per Fontana, e’ ‘un’opera fondamentale. Se e’ il solo modo di farci sentire, siamo pronti al referendum’. Da Mosca, Fico avverte sull’Autonomia: ‘Centrale il ruolo del Parlamento’.

Incidente stradale a Porto Recanati, una famiglia distrutta
Famiglia distrutta in un incidente che ha coinvolto tre auto sulla statale 16 a Porto Recanati. Morta una coppia di genitori, feriti i due figli piccoli che erano su una Peugeot travolta da una Audi che ha invaso la corsia opposta ad alta velocita’.
Arrestato per omicidio stradale l’autista della Audi. E’ un marocchino di 34 anni con precedenti per droga. Con lui c’erano due connazionali rimasti feriti.

Alpinisti sul Nanga Parbat, “non ci sono più speranze”
Si arrende Stefania Pederiva, la fidanzata dell’alpinista Tom Ballard disperso da una settimana sul Nanga Parbat con l’italiano Daniele Nardi: ‘Non ha piu’ senso. Non c’e’ piu’ speranza’, dice al Sunday Times. La neve impedisce ancora agli elicotteri di decollare. Nuovo rinvio a oggi. Finora sono stati raccolta online 106mila euro per le ricerche.

Morto il filosofo Tullio Gregory, una vita per la ragione
E’ morto a 90ann il filosofo e storico Tullio Gregory. Oggi la camera ardente nella sede dell’Enciclopedia Italiana Treccani.
Docente di storia della filosofia medievale e di storia della filosofia alla Sapienza, ha lavorato alla Treccani, al Cnr, e alla Rai, dove ha fatto parte nel 1993 del Cda ‘dei professori’.

La Juventus batte il Napoli, lo scudetto è in tasca +16
La Juventus batte per 2-1 il Napoli al San Paolo e ora ha 16 punti di vantaggio sulla squadra di Ancelotti, seconda in classifica. La partita e’ segnata dall’espulsione di Meret per fallo su Ronaldo lanciato in porto a meta’ del primo tempo.
Silent check del Var sul fischio di Rocchi, Pjanic batte la punizione e segna. Dieci minuti dopo il raddoppio di Can. La ripresa inizia con l’espulsione del bosniaco bianconero, poco dopo Callejon accorcia per gli azzurri. Ma il rigore sbagliato da Insigne nel finale spegne le speranze dello stadio.

Articoli correlati

VIDEO | Nasce l’OBI, osservazione breve intensiva

Redazione

Protezione civile Campania, allerta meteo

Redazione

Primo giorno di scuola: com’è andata?

Redazione