Brevi Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

TORNA DI MAIO DOPO L’ABRUZZO, ‘IL GOVERNO DURA, M5S CAMBIA’ BERLUSCONI: ‘ITALIA SVEGLIA, CONTE BURATTINO DEI VICEPREMIER’ ‘Il M5s non e’ finito – assicura Di Maio dopo il deludente risultato nelle regionali in Abruzzo – ma cambiera’, aprendo ad accordi con liste civiche sul territorio e a nuove regole per le candidature. Il governo andra’ avanti’. Salvini conferma:
‘Esecutivo forte e stabile’. Intanto Berlusconi suona la carica:
‘Italiani svegliatevi, Conte e’ un burattino nelle mani dei vicepremier’ —.

TAV, CONTE ANNUNCIA UNA DECISIONE ‘NELLE PROSSIME SETTIMANE’ VISCO CITA CIAMPI SULLA BANCA D’ITALIA, ‘NOI SIAMO AUTONOMI’ La Commissione Ue chiedera’ chiarimenti all’Italia sull’analisi costi-benefici della Tav. Conte annuncia una decisione politica ‘nelle prossime settimane’, mentre la Lega incalza il M5s: ‘Nel contratto di governo, non c’e’ scritto no alla Tav’, dice il ministro Centinaio, per cambiare ‘serve un nuovo patto’. In Parlamento, il professor Ponti difende la sua relazione: ‘Non e’ ideologica’. Intanto, il governatore Visco cita Cita Ciampi per difendere l’indipendenza di Bankitalia: ‘Noi siamo autonomi, quello che conta e’ l’autonomia di giudizio, diceva’.

UE TROVA SOFFERTO ACCORDO SULLA RIFORMA DEL COPYRIGHT
TAJANI: ‘CI SAR GIUSTA REMUNERAZIONE DAI GIGANTI DEL WEB’
Dopo una lunghissima maratona negoziale, e’ arrivato il sofferto accordo Ue sulla riforma del copyright. Parlamento, Consiglio e Commissione hanno raggiunto un non facile compromesso. Per il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, “musicisti, attori, scrittori, giornalisti, operatori dell’audiovisivo, avranno diritto a una giusta remunerazione anche dai giganti del web”, come Google, Facebook o YouTube.

BIMBA MORTA IN SLITTINO, DOPO 40 GIORNI IL DECESSO DELLA MADRE AVEVANO AVUTO UN GRAVE INCIDENTE IN PISTA IN ALTO ADIGE
E’ morta all’ospedale di Modena Renata Dyakowska, madre di Emily Formisano, la bimba di 8 anni morta il 4 gennaio. Le due avevano imboccato per errore con lo slittino una ripidissima pista da sci in Alto Adige. La donna, 38enne, era stata trasferita a fine gennaio nella terapia intensiva del Policlinico di Modena.
Nonostante tutte le terapie, le sue condizioni non sono mai migliorate ed e’ morta dopo 40 giorni di agonia.

RISSA TRA TIFOSI IN CENTRO ROMA, TRE ACCOLTELLATI. UNO GRAVE
STASERA ALL’OLIMPICO LAZIO-SIVIGLIA DI EUROPA LEAGUE

Una maxi rissa si e’ verificata ieri sera nel rione Monti, nel centro di Roma. Coinvolte circa 40 persone. Tre sono state soccorse e trasportate in ospedale con ferite d’arma da taglio, uno e’ in gravi condizioni. Si tratta di due spagnoli, presumibilmente tifosi del Siviglia, e di un americano. Stasera all’Olimpico e’ in programma Lazio-Siviglia di Europa League .

Articoli correlati

Antonino Neosi, nuovo comandante provinciale dei carabinieri. Questa mattina incontro col presidente Canfora

Redazione

MISS ITALIA – Selezioni a Sarno. Quando e come partecipare….

Redazione

Intervista ad Arisa: “Il prossimo anno farò il cameraman”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy