Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione
Da Redazione Febbraio 6, 2019 07:50

Buongiorno con le notizie del giorno


ARRESTI IN CALABRIA PER OMICIDIO, IPOTESI VENDETTA PEDOFILIA
FAIDA IN PUGLIA, UN ARRESTO PER DUPLICE TENTATO OMICIDIO 2014
Potrebbe essere stato legato ad una vendetta per le tendenze pedofile della vittima l’omicidio di Francesco Fiorillo, di 45 anni, ucciso in un agguato a Vibo Valentia il 15 dicembre del 2015. E’ l’ipotesi che viene fatta dal Commissariato di Vibo Valentia e dallo Sco, che stamattina hanno arrestato due persone accusate dell’assassinio. Per l’omicidio, nel marzo del 2018, era gia’ stato arrestato Antonio Zuliani, di 26 anni. Ed e’ in corso in Puglia una vasta operazione legata ad una guerra di mafia e a un duplice tentato omicidio del 2014.

SAVONA PRESIDENTE DELLA CONSOB, INSORGONO LE OPPOSIZIONI DUBBI DELL’UPB SUL REDDITO. ALLARME DI SINDACATI E CARITAS
Intesa nella maggioranza sulla nomina di Paolo Savona alla presidenza della Consob, ratificata dal Cdm. Il premier Conte prendera’ l’interim degli Affari europei. Il Pd accusa: “E’ incompatibile e in conflitto con le leggi Madia e Frattini”. Ma Salvini lo difende: “E’ una garanzia”. Allarme dei sindacati sul reddito: si rischia una guerra fra poveri. Per la Caritas possibili diseguaglianze. L’ufficio parlamentare di bilancio avverte: svantaggiate le famiglie piu’ numerose, non raggiunto piu’ di un quarto dei nuclei in poverta’ assoluta.

SEMPLIFICAZIONE: GOVERNO PONE FIDUCIA, OGGI VOTO ALLA CAMERA POI INTERVENTI SUL TESTO. PROSSIMA SETTIMANA CAPITOLO CARIGE
Sara’ votata questo pomeriggio alle 16.25 alla Camera la fiducia sul dl per la semplificazione posta ieri dal governo. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. Per consentire le dichiarazioni di voto non si terra’ il question time. La Camera prevede due voti distinti, uno sulla fiducia e uno sulla legge, ha spiegato Fico, precisando che per la prossima settimana sono previste comunicazioni del ministro degli Esteri Moavero sul Venezuela e l’esame del decreto su Banca Carige.

SALVINI NON VA IN GIUNTA SULLA DICIOTTI, ‘PORTO UNA MEMORIA’ M5S, NIENTE DECISO. DOMANI LEADER CENTRO DESTRA INSIEME
Matteo Salvini non parlerà in Giunta per le autorizzazioni del Senato sul caso Diciotti, convocata per domani, ma ha presentato una memoria. “Porto uno scritto, perche’ scripta manent” – ha detto -. “Andrò in Senato a testa alta” e “rispetterò qualsiasi decisione venga presa”. Il vicepremier nega problemi nel governo o scambi col M5s sulla Tav. Nessun mandato sarebbe stato dato ai componenti Cinquestelle della Giunta . Giovedi’, intanto, Salvini terra’, con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, una conferenza stampa a Pescara.

SANREMO AL VIA, EMOZIONE BOCELLI E BAGLIONI ‘SOVVERSIVO’ MARATONA TELEVISIVA. RAFFAELE-FAVINO SHOW. OMAGGIO A FRIZZI
Una lunga maratona televisiva ha segnato l’avvio della 69esima edizione del festival di Sanremo. Tra i momenti piu’ intensi, la standing ovation tributata ad Andrea Bocelli, come 25 anni fa, quando vinse Sanremo Giovani. Bisio elogia Baglioni ‘sovversivo’ sui migranti. Virginia Raffaele e Favino fanno show, poi arriva anche Santamaria a fare da intermezzo alle canzoni in gara. Fa discutere una battuta della Raffaele sui Casamonica. Durante la serata anche un omaggio a Fabrizio Frizzi.

Redazione
Da Redazione Febbraio 6, 2019 07:50

Seguici su…