Notizie Primo PianoBrevi

Buongiorno con le notizie del giorno


FUGGONO DALLA POLIZIA, 4 MORTI IN UN INCIDENTE NEL CASERTANO ANCHE UN FERITO GRAVE. CORSA DI OLTRE 20 KM, POI LO SCHIANTO E’ di quattro uomini morti e un ferito grave il bilancio dell’incidente avvenuto ieri sera lungo la statale 372 Telesina, nel territorio del comune di Alvignano, nel Casertano. I cinque si trovavano a bordo di un’auto che non si e’ fermata all’alt della polizia e ha cominciato una folle corsa a tutta velocita’ lungo la statale durata oltre 20 chilometri. Dopo un gran numero di manovre spericolate e sorpassi azzardati, l’auto dei fuggitivi e’ finita fuori strada e si e’ ribaltata.

VIA LIBERA AL DECRETONE, REDDITO DA APRILE E ‘NESSUN ABUSO’ ‘QUOTA 100 DIRITTO INVIOLABILE, ORA TUTTO IL CONTRATTO
Trovate le le risorse per il decretone, 22 miliardi: via libera dal Cdm. Col reddito si parte da aprile e, sottolinea Di Maio, con norme ‘anti-divano non ci saranno abusi’, mentre quota 100, che e’ ‘diritto inviolabile’ sara’ garantito, anche se c’e’ una clausola salva-spesa. Sull’anticipo del Tfr, ha detto salvini, non ci saranno costi per i lavoratori. Escono da agosto gli statali gia’ a quota 100. Scompare il Rei, ma chi gia’ percepisce il vecchio sussidio continuera’ a beneficiarne fino alla fine.

IL RITORNO DI BERLUSCONI, ‘MI CANDIDO ALLE EUROPEE’ ‘5S-LEGA NON REGGONO, IL FUTURO E’ DEL CENTRODESTRA’ Silvio Berlusconi annuncia la sua candidatura alle Europee del 26 maggio: ‘Alla bella eta’ che ho, ho deciso per senso di responsabilita’ di andare in Europa’. E sul governo ‘L’alleanza gialloverde e’ innaturale e non credo che riuscira’ a reggere’ per questo ‘il centrodestra unito e’ il futuro dell’Italia, dell’Europa e del mondo: noi rappresentiamo un’idea liberale della politica che oggi bisogna difendere’.

RESTI UMANI SULLA SPIAGGIA A SAN BENEDETTO DEL TRONTO
FORSE COLLEGATI AL RITROVAMENTO DELLO SCORSO NOVEMBRE

Nuovo ritrovamento di resti umani sul lungomare di San Benedetto del Tronto. Alcuni passanti hanno notato una scarpa con all’interno i resti di un piede. Il fatto potrebbe essere collegato al ritrovamento di altri resti umani avvenuto il 18 novembre scorso nei pressi della foce del torrente Ragnola, appartenenti ad una persona di sesso femminile, di eta’ inferiore ai 50 anni. Sul luogo la polizia e la Capitaneria di porto.

CALCIO: OGGI SI DISCUTE RICORSO SU SQUALIFICA DI KOULIBALY
ALLA CORTE D’APPELLO FIGC IL GIOCATORE E DE LAURENTIIS

Sara’ discusso questa mattina, alle 13:30 alla Corte d’Appello della Figc il ricorso del Napoli contro la seconda giornata di squalifica inflitta a Kalidou Koulibaly, per l’espulsione contro l’Inter del 26 dicembre scorso. A discutere il ricorso ci saranno lo stesso giocatore senegalese e il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Koulibaly era stato espulso per doppia ammonizione dopo aver applaudito a seguito della prima ammonizione per un fallo di gioco.