Brevi Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

BREXIT: PARLAMENTO GB BOCCIA ACCORDO MAY, OGGI VOTO SFIDUCIA
STERLINA RECUPERA. ‘MEA CULPA’ JUNCKER SU GRECIA E AUSTERITY

Il parlamento britannico boccia l’accordo della May per la Brexit. La premier non vuole dimettersi: oggi il voto sulla mozione di sfiducia presentata dai laburisti. I mercati scommettono sul rinvio dell’uscita del Regno Unito dall’Ue, con la sterlina in recupero. E intanto arriva il ‘mea culpa’ sulla Grecia da parte di Juncker, che parla di “austerita’ avventata” e poca solidarieta’.

MIGRANTI, RINTRACCIATO EGIZIANO FUGGITO DA MALPENSA
30ENNE SARA’ ORA RESPINTO. CONTE OGGI IN VISITA IN CIAD

stato rintracciato nella notte a Samarate in provincia di Varese il 30enne egiziano lanciatosi dal portellone posteriore dell’aereo che da Malpensa doveva portarlo a Dakar perche’ destinatario di un provvedimento di respingimento. Non e’ ferito e nelle prossime ore verra’ allontanato dall’Italia, fa sapere il Viminale. Scalo in tilt ieri sera a causa della chiusura precauzionale delle piste. Conte oggi in visita in Ciad.


BATTISTI: ‘SONO MALATO, ORA SONO CAMBIATO’ SALVINI: SU RICHIESTE ESTRADIZIONE SAREMO CONVINCENTI
Ieri primo giorno in carcere a Oristano per Battisti. Agli agenti e’ apparso “stanco e spaesato”: avrebbe chiesto “in quale parte del mondo” si trovasse, sostenendo di essere “malato” e “cambiato”. Salvini ribadisce la volonta’ di far rientrare anche gli altri terroristi latitanti: “Sulle richieste di estradizione saremo convincenti”. Oggi il vicepremier sara’ a Cagliari per la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

PENSIONI, FMI: ITALIA DEVE SPINGERSI OLTRE SU RIFORMA
DOMANI IN CDM DECRETONE SU REDDITO CITTADINANZA E QUOTA 10

Per far fronte ai costi della popolazione “ulteriori riforme potrebbero essere necessarie in Italia”, dice l’Fmi riguardo alle pensioni. Domani arriva in Cdm il decretone su reddito di cittadinanza e quota 100. A febbraio approdera’ in aula al Senato il ddl per il taglio dei parlamentari. La Tav: per l’analisi costi-benefici servivano piu’ tempo e risorse, secondo i tecnici.

SUPERCOPPA, STASERA FINALE JUVE-MILAN A GEDDA
CHIELLINI: GIOCARE IN ARABIA E’ POSITIVO, NON UN PROBLEMA

Stasera allo stadio ‘King Abdullah’ di Gedda si gioca la finale della Supercoppa italiana tra Juventus e Milan. Chiellini positivo sulla scelta di disputare la partita in Arabia Saudita:
“E’ un passo avanti e non un problema: non saremo certamente noi a cambiare il mondo, ma iniziative come queste possono essere un nuovo inizio”.

Articoli correlati

Tutela ambientale, Sebastiano Odierna “Questa è una amministrazione incompetente”

Redazione

Auto contro moto nel Casertano, un morto e tre feriti gravi

Redazione

Il nuovo commissario del Consorzio di Bonifica è l’avvocato D’angelo

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy